/ Chiacchiere da bar

COME PREPARARE UN OTTIMO CAFFÈ FILTRO

COME PREPARARE UN OTTIMO CAFFÈ FILTRO

Nato in Germania all’inizio del ‘900 e consumato soprattutto in Europa Centrale e negli Stati Uniti, il caffè filtro è forse la bevanda a base di caffè più bevuta al mondo. Per gli estimatori del caffè in versione “extra large” è un vero e proprio must, da sorseggiare mentre si passeggia o in ogni altra situazione.Amato da tanti anche in Italia, offrire il caffè filtro nel vostro locale – bar, pasticceria, gelateria, ristorante o hotel – è un obbligo, soprattutto se siete in procinto di avviare una nuova attività!

La caratteristica tazza con cui si gusta il caffè filtro – chiamata mug – è diventata un oggetto molto amato ovunque, e da molti anni è presente anche in tante case italiane. Merito della popolarità di questa bevanda, oggi apprezzata in ogni angolo del pianeta.

In un locale rappresenta una valida alternativa al più classico espresso, ideale per esempio per accompagnare due chiacchiere, la lettura di un quotidiano o persino una sessione di lavoro fuori dall’ufficio.Il caffè filtro è una preparazione che utilizza la tecnica della percolazione per gravità.

Con cosa si prepara?

La classica macchina percolatrice per caffè filtro e i filtri di carta assorbente.

La macinatura di caffè ottimale per preparare il caffè filtro è media.

Come si prepara

  • Riempire il serbatoio della macchina con un litro di acqua;
  • posizionare il filtro nell’apposito vano;
  • aggiungere la polvere di caffè (da 35 a 60 grammi per litro);
  • livellare il caffè con un cucchiaino in modo che formi uno strato perfettamente dritto;
  • accendere la macchina;
  • attendere qualche minuto per la percolazione;
  • versare il caffè e servirlo.

Quali caratteristiche ha il caffè filtro?

Il profilo aromatico di questa bevanda preparata con caffè illy con tostatura media è particolarmente ampio, con note tostate e di frutta secca. Nel caffè filtro il gusto amaro prevale sull’acido. Delicato, infine, il corpo.

Un’ultima raccomandazione importante

Ricordate che il caffè filtro andrebbe consumato appena fatto o comunque entro poco tempo dalla preparazione

Logo federazione italiana barman

Iscriviti alla nostra Newsletter.

+ Per rimanere sempre in contatto con noi.
+ Per restare informato sulle ultime novità dal mondo del bar.
+ Per partecipare alle nostre attività di formazione professionale.
+ Per ricevere le offerte di lavoro dal mondo dell’ospitalità.

Iscriviti ora

Ultime chiacchiere...

December 2021
Estratti e centrifughe: differenze tra le due preparazioni.

Spesso confuse per la stessa bevanda o scelte solo in base al gusto, non riusciamo mai davvero a comprendere le differenze tra una centrifuga e un estratto. Scopriamo come si preparano, come si differenziano e se siano da preferire rispetto alla frutta fresca gustata in purezza.

December 2021
Le 6 cose che non sappiamo o pensiamo di sapere sul decaffeinato

Ci sono ancora molte cose che non sappiamo di questo prodotto, alcuni miti da sfatare ed errate credenze e convinzioni.

December 2021
Come si serve il sake? Prima parte.
Categorie
Non solo cocktail
Appunti e curiosità
Trova lavoro