COME FARE UNA DEGUSTAZIONE GIN

Fare una degustazione gin come un vero esperto è possibile, basta solo un po’ di pratica. Ed è una pratica immensamente divertente! non preoccuparti se all’inizio non riesci a identificare gli aromi e i sapori, man mano sarà sempre più facile! Puoi “barare” leggendo la lista delle botaniche sull’etichetta del…

Leggi tutto

Bitters, l’amara felicità

Prendi la bottiglietta e agitala con maschia mano (anche se sei femmina): serve a sprigionare i profumi. Poi, lascia cadere qualche goccia, due o tre, nella tua bibita diletta. Un Gin tonic, un Negroni, quel che vuoi. Addirittura un’aranciata, se proprio non c’e’ altro: la magia funziona con tutto. Una…

Leggi tutto

C’era una volta il Negroni

Il cocktail per eccellenza, in Italia, si chiama NEGRONI, considerato il cocktail di famiglia. Tre ingredienti si incontrano in un bicchiere con il ghiaccio e creano una melodia che accarezza tutti i sensi.   Il Negroni è la prima scelta per un aperitivo, capace di preparare palato ai cibi che seguiranno,…

Leggi tutto

I 5 pilastri per un bar di successo

Il successo del pubblico esercizio si basa su pochi, semplici, granitici pilastri: ORIGINALITA’, QUALITA’, INNOVAZIONE, RISPARMIO, CORTESIA. Il Management creativo fa di questi cinque pilastri i fondamenti stessi del Business dell’accoglienza. Ogni bar che vuole avere successo deve seguire queste semplici regole. Se non c’è originalità in ciò che offri ai tuoi clienti, loro non si sentiranno…

Leggi tutto

Mitologia Del Martini Perfetto

“Il termine Martini evoca non solo una cocktail, ma anche un’immagine e un’idea. La potenza simbolica del Martini dipende pochissimo, se non per niente, dai suoi ingredienti. Ma dipende dal bicchiere da cocktail conico in cui è tradizionalmente servito, come dipende soprattutto dal nome”. Non c’è un’unica definizione di Martini, che nasce…

Leggi tutto

Moscow Mule

Come può un cocktail progettato a tavolino per esigenze prettamente economiche diventare una pietra miliare del bartending internazionale? E soprattutto, come può una preparazione ideata negli anni ’40 trasformarsi in un fenomeno di massa dal retrogusto quasi chic dei nostri giorni? Difficile spiegarlo senza ricorrere all’ormai trito e ritrito concetto…

Leggi tutto